Si ricomincia con la fecondazione eterologa a Roma e in Italia

gennaio 20, 2015 — 2 commenti
donazione sperma, spermatozoi del donatore, donazione spermatozoi

L’inseminazione con lo sperma della banca del seme é tornata

L’ultimo baluardo della legge 40, il divieto alla fecondazione eterologa, é caduto nel 2014. Molti centri italiani hanno iniziato i trattamenti di ovodonazione e donazione dello sperma. Le coppie che necessitano di fecondazione eterologa non dovranno più andare all’estero. Il dott Lisi responsabile del centro fecondazione assistita della Clinica Villa Mafalda di Roma vi spiega come accedere alla fecondazione eterologa.
L’ovodonazione viene eseguita in collaborazione con la clinica Ovobank

Per effettuare un trattamento di ovodonazione é necessario effettuare un controllo completo della coppia, escludere malattie internistiche importanti e infezioni virali e batteriologiche. I tempi per accedere alò trattamnento sono rapidi.
Per le coppie interessate si può contattare il dott Franco Lisi nelle seguenti maniere
1) posta elettronica franco.lisi01@gmail.com
2) cellulare 3472684486
3) riempiendo l’apposito questionario online http://www.riproduzioneassistita.it/consulenza-online.html

Annunci

2 Risposte a Si ricomincia con la fecondazione eterologa a Roma e in Italia

  1. 

    Buona sera dottore, siamo una coppia di latina.dopo svariati tentativi di lui è e i si andati male per scarsa risposta ovarica siamo pronti per ovodonazione. Abbiamo letto che da poco è possibile anche in italia. Ma gli ovuli sono conge lati o vitrificati ?. le percentuali sul sito di ovobank sono alte rispetto allo scongelamento in Italia che tecnica ai utilizza. Saluti roberta

    Mi piace

    • 

      Gentile signora Roberta come lei sa da maggio 2014 in Italia é possibile utilizzare gameti eterologhi per le tecniche di fecondazione eterologa. Per quanto riguarda gli ovociti utilizzati nel nostro centro importiamo ovociti vitrificati dalla Spagna. La percentuale di sopravvivenza degli ovociti e la qualità degli embrioni da essi ottenuti è buona, quasi come quella degli ovociti freschi.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...