Ginecologo infertilità Roma : Sindrome ovaio policistico

marzo 19, 2014 — Lascia un commento

La sindrome dell’ovaio policistico é una affezione molto diffusa e rappresenta la causa numero uno di infertilità ovulatoria. La sindrome dell’ovaio policistico é caratterizzata dall’osservazione a livello ecografico di una struttura ovarica multifollicolare o policistica ( sono sinonimi). Ma la grande scoperta che portò ad una comprensione più accurata dell’affezione fù l’individuare la presenza di insulino resistenza e iperinsulinemia nella donna affetta da sindrome dell’ovaio policistico.

ImmagineAlla osservazione anatomica nelle ovaie si osserva un elevatissimo numero di follicoli a differenti stadi di sviluppo; la loro maturazione è influenzata da ormoni ( FSH e LH ) prodotti dall’ipofisi anteriore, una ghiandola endocrina situata alla base dell’encefalo. Nella sindrome dell’ovaio policistico molti follicoli non raggiungono mai il completo sviluppo, l’ovulazione avviene raramente e i cicli mestruali sono irregolari: possono trascorrere anche molte settimane di amenorrea.Le pazienti presentano una condizione di infertilità su base ovulatoria o almeno una riduzione importante della fertilità.  Altri segni della sindrome sono il sovrappeso, la presenza di un’eccessiva quantità di peli superflui (ipertricosi)  e l’acne.

Attualmente la diagnosi di PCOS viene posta in base a determinati  criteri ratificati nel 2003 dal Rotterdam ESHRE (European Society of Human Reproduction and Embryology) /ASRM (American Society or Reproductive Medicine) PCOS Consensus Workshop Group che definisce come PCOS la presenza di almeno due dei seguenti criteri:

oligomenorrea e/o anovulazione;

segni clinici e/o biochimici di iperandrogenismo;

ecostruttura policistica dell’ovaio;


Per maggiori dettagli leggi questo articolo di approfondimento

Annunci

Nessun commento

Inizia una nuova conversazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...