La legge 40 del 2004 vietava molti tipi di trattamento in Italia e molte pazienti e coppie infertili negli anni scorsi sono state costrette a rivolgersi all’estero. Nel 2009 però c’é stata una revisione totale della legge e oggi i soli trattamenti vietati sono le fecondazioni eterologhe ( ovodonazione e inseminazione con sperma di donatore). Ugualmente alcune pazienti ancora si rivolgono nei centri esteri per fare trattamenti ora permessi in Italia : commettono un grave errore perché si espongono a rischi stress elevato e spese notevoli. Il bravo ginecologo della fertilità dovrebbe informare le pazienti che i viaggi della speranza non sono necessari

Annunci

Nessun commento

Inizia una nuova conversazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...